Bleuet dress with View of the Eiffel Tower

Size: 38-40-44
Alterations: Skipped the sleeves and finished the armholes with bias tape.

Gosh, it feels like I haven't posted a finished project in such a long time!
I've been a little less productive than usual, lately, but still...

Anyways, this cute little dress was finished and photographed in February, but I never got around to blog about it. I didn't like the photos I took then, and I was wearing long sleeves and tights in them, which felt a little out of season, so I just retook them last week.

What can I say about this dress that I haven't said already?
In case you missed them, I made three versions of this dress (1, 2 and 3), and every time I said how much I love this pattern. Heck, it's probably my favorite of all the wide world! Just perfect for me, with the collar, the buttons, and the cute little bow in the back.

This time, I went again with no contrast collar and bow and chose to go will all print. I think a black collar and bow might have been cute, but my initial instinct was to maximize this adorable print. As I wrote above, the fabric I used is the "Vue sur la Tour Eiffel" print by Fifi Mandrac for Atelier Brunette, which I purchased from Supercut
I fell in love with the little Tour Eiffels, benches and French flags of this fabric immediately. They're a perfect reminder of one of my favorite cities, Paris, and of a beautiful trip I took there in 2009. The light grey background is a bit harsh on my skintone (or lack thereof) right now, and it will look so much better as soon as I have a little bit of tan.

But speaking of fabric, Marine of Supercut graciously offered a 10% discount code for my readers on a selection of my favorite fabrics:

1. Cotton printed fabric - 2. Japanese fabric Nancy Wolff "Circus" yellow - 3. Plumetis fabric ecru - 4. Printed fabric moose
5. Echino buck turquoise - 6. Black chambray - 7. Printed fabric birds - 8. Red chambray
9. Vespa corail - 10. Blue silk - 11. Sailor striped ecru/red - 12. Flannel little elephants
Some of them are in limited quantities, so hurry up!
You just need to use the code PAUNNET on a purchase of minimum 35€. The discount is valid through June 18th.
Supercut now also has a sponsorship program (introduce your friends to Supercut and get a 3€ discount) and a loyalty program (more details here). Also, be sure to follow them on Facebook and Instagram to get the latest news and offers.

Happy shopping!

Taglia: 38-40-44
Modifiche: Non ho messo le maniche e ho rifinito il giromanica con lo sbieco.


Cavoli, mi sembra di non aver pubblicato un progetto finito da secoli!
Ultimamente sono stata un po' meno produttiva del solito, ma non così tanto...

Ad ogni modo, questo bell'abitino è stato finito addirittura a febbraio, ma non era ancora riuscito ad arrivare sul blog. Non mi piacevano le foto che avevo fatto allora, e i collant e le maniche lunghe che indossavo, adesso risultano un po' fuori stagione, così ho rifatto tutto la settimana scorsa. 

Cosa posso dire di questo modello che non abbia già detto?
In caso ve le foste perse, ho cucito tre versioni di quest'abito (12 e 3), ed ogni volta ve ne ho decantato le lodi. Adoro questo modello, anzi è proprio il mio preferito di tutto il mondo :)
E' perfetto per me, coi bottoni, il colletto e l'adorabile fiocco sul retro. 

Stavolta ho optato di nuovo per colletto e fiocco non a contrasto. Anche se sarebbero stati carini in tinta unita sul nero, ho deciso di seguire il mio istinto iniziale e di usare al massimo la bellissima fantasia di questo tessuto. Come detto sopra, si tratta di "Vue sur la Tour Eiffel" di Fifi Mandrac per Atelier Brunette, che ho acquistato da Supercut.
Mi sono innamorata subito di questo tessuto: le piccole Tour Eiffel, panchine e bandierine francesi mi riportano alla mente Parigi, una delle mie città preferite, e del bellissimo viaggio fatto proprio lì nel 2009, rendendomi felice tutte le volte che lo indosso. Il grigio chiaro dello sfondo non sta benissimo sul mio pallore cadaverico, ma sarà molto meglio appena avrò un minimo di abbronzatura (che con questo caldo, nemmeno io riuscirò ad evitare).

Ma a proposito di tessuti, Marine, la proprietaria di Supercut, ha generosamente offerto un codice sconto del 10% su una selezione dei miei tessuti preferiti: 

1. Cotone uccelli - 2. Nancy Wolff "Circus" - 3. Plumetis ecru - 4. Tessuto alci
5. Echino buck turchese - 6. Chambray nero - 7. Uccelli Dsquared - 8. Chambray rosso
9. Vespa Corail - 10. Seta blu - 11. Righe ecru/rosso - 12. Flanella elefanti

Alcuni tessuti sono in quantità limitata, perciò sbrigatevi! 
Vi basta usare il codice PAUNNET su un acquisto di almeno 35€. Lo sconto è valido fino al 18 giugno.

Supercut adesso ha anche un programma di segnalazione (presenta un amico e ottieni 3€ di sconto) e un programma fedeltà (leggi qui per i dettagli). Inoltre, seguite la pagina Facebook e Instagram per essere aggiornati su offerte e novità. 

Buono shopping!

Sureau dress Like a Dandy

Pattern: Sureau dress by Deer and Doe
Size: 40, with alterations
Alterations: I altered this pattern significantly during the sewalong I did in 2012. The look is pretty much the same, but I added a bust dart.
Fabric: a FANTASTIC cotton batiste called "Like a Dandy", designed by Atelier Brunette and purchased from my lovely sponsor Supercut.

When my lovely boyfriend made me the ultimate birthday present, a coupon from Supercut, I went straight for the Atelier Brunette fabrics, over which I had been pining for months.
Now, these fabric are very expensive for my standards (but much like Liberty, SO WORTH every cent), so I knew I wasn't gonna experiment with them, and go with T'n'T patterns instead.

My first pairing was one of my favoritest dress patterns, the Sureau by Deer and Doe, with the extremely cute bows of "Like a Dandy". Perfect marriage much?

At this point, there's not much more I can say about the Sureau dress: I made it three times (1, 2, 3) and even hosted a sewalong with Eléonore to make it (if you want to make one for yourself, there's all the information you'll need).


Oh yes, just because the bows on the dress aren't enough, I'm also wearing a bow in my hair 'cause I'm cheesy that way.
And I was actually thinking of creating a little tutorial for it, because it's a pretty great scrap buster for me. 

Now, a few details of the dress:

... and finally, to answer the question you were about to ask: what's with the cute puppy?
If you follow me on Instagram, you already know (because I'm posting some massive puppy spam over there), but this little bundle of joy is called Dora and she's our new family member. 

When my previous dog passed away in November, she left such a void in my life, that I wanted to go and adopt a new pet immediately. But then my family convinced me to wait until Spring, because we can't keep dogs in the house and a harsh, snowy winter is not a good time to get a pet used to their new home.
In the meantime, a friend of my father told us that he bred his Border Collie, and asked us if we wanted a puppy. I've always had a huge soft spot for Border Collies, so I couldn't say no! I want to stress the fact that this was a gift, though, as I would never spend money to buy a dog, when shelters are full of lovely creatures to adopt. 

Bloopers XD
Dora has been with us for three weeks, and while she can be high maintenance (she wants to play ALL THE TIME. And she bites. A LOT.), I am completely in love with her and looking forward to all the time we'll spend together. I started some basic training with her and I'm so proud of her already.

So I hope you won't mind seeing her popping up on IG from time to time and over here to help me model new projects (and if you do, I'm sorry, but something's wrong with you! She's the cutest puppy ever! :D ).

Taglia: 40, con modifiche
Modifiche: Ho modificato parecchio il modello nel corso del sewalong  fatto nel 2012. L'aspetto del modello è pressoché invariato, ma ho aggiunto una pince al busto.
Tessutouna FANTASTICA batista di cotone chiamata "Like a Dandy", design di Atelier Brunette e acquistata dal mio mitico sponsor Supercut

Quando il mio adorato ragazzo mi ha fatto il perfetto regalo di compleanno, un buono da Supercut, mi sono fiondata sui tessuti Atelier Brunette, sui quali sbavavo già da parecchio.
E visto che questi tessuti sono parecchio costosi per i miei standard (ma come il Liberty, valgono ASSOLUTAMENTE il prezzo), sapevo che non mi sarei buttata su qualcosa di sperimentale, bensì su dei modelli amati e consolidati.

La mia prima accoppiata è stata tra i carinissimi fiocchetti del tessuto "Like a Dandy" e il mio adorato abito Sureau di Deer and Doe. Matrimonio perfetto!

A questo punto, non ho più molto da dire su questo modello. L'ho fatto tre volte (123) e ho persino co-curato con Eléonore un sewalong (in cui ci sono tutte le istruzioni di cui potete aver bisogno se volete provare a farlo).

E ovviamente, poiché non ci sono abbastanza fiocchi sul vestito, ne indosso uno anche nei capelli...
Tra l'altro, stavo pensando di preparare un tutorial su come fare questi fiocchetti, poichè a me piace molto portarli e sono un ottimo modo per eliminare i pezzetti di tessuto residui.
Ora, qualche dettaglio dell'abito:

... e per concludere, la risposta alla domanda che stavate per fare: da dove arriva quell'adorabile cagnolino?

Se mi seguite su Instagram, lo saprete già (perchè sto spammando duro con foto del cane), ma questa ciofolina si chiama Dora ed è il nuovo membro della famiglia.

Quando il mio cane è morto a novembre, ha lasciato un vuoto immenso, tanto che avrei voluto immediatamente adottarne un altro. La mia famiglia mi ha convinto ad aspettare la primavera, perchè non possiamo tenere cani in casa e un inverno freddo e nevoso non è il periodo migliore per abituare un animaletto a una nuova casa.
Nel frattempo, un amico di mio padre ha fatto accoppiare il suo Border Collie e ci ha chiesto se volevamo un cucciolo. Ho sempre adorato questa razza, perciò non ho proprio potuto dire di no! Però, vorrei specificare che si è trattato di un regalo: sono il tipo di persona che non spenderebbe MAI soldi per comprare un cane, quando ci sono canili interi pieni di creaturine adorabili da adottare. 

Bloopers XD
Dora è con noi da tre settimane, e anche se può essere impegnativa da gestire (vuole giocare tanto. SEMPRE. E morde parecchio), io sono già innamoratisima di lei e non vedo l'ora di passare più tempo possibile con lei. Abbiamo iniziato ad addestrarla con qualche comando di base e ne sono già orgogliosissima.

Perciò spero vi farà piacere vederla spuntare ogni tanto su IG e qui sul blog, ad aiutarmi a mostrarvi i miei nuovi progetti!